Lotta ai tumori al seno, il Comune di Cesenatico si illumina di rosa

more al seno resta il big killer numero uno per il genere femminile. La sua incidenza è in costante crescita

Anche quest’anno l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cesenatico  aderisce alla campagna della Lilt, lega italiana per la lotta contro i tumori, che promuove iniziative di sensibilizzazione nel mese di ottobre, mese dedicato alla prevenzione dei tumori al seno. “Condivido appieno l’obiettivo della diffusione della cultura della prevenzione per il miglioramento degli stili di vita e controlli clinici periodici - afferma l’Assessore Lina Amormino - approvo ed appoggio  questo tipo di iniziative. Illumineremo di rosa il Comune, simbolo della città, per ricordare a tutte le donne che ottobre è il mese della prevenzione, inoltre il materiale informativo sarà  possibile consultarlo all’interno del Centro Donna di Via Mazzini 119/b".

LA DIAGNOSI PRECOCE DEL TUMORE AL SENO: 20 ANNI DI PROGRESSI - Il tumore al seno resta il big killer numero uno per il genere femminile. La sua incidenza è in costante crescita, in Italia ogni anno si ammalano più di 40 mila donne. Un incremento dovuto all’allungamento dell’età media della popolazione femminile e all’aumento dei fattori di rischio. Occorre sottolineare che sta cambiando anche l’età in cui la malattia si manifesta: il 30% circa prima dei 50 anni, fuori quindi dall’età prevista dai programmi di screening mammografico. Un ulteriore motivo per sensibilizzare tutte le donne alla cultura della prevenzione e renderle sempre più protagoniste della tutela della propria salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA CAMPAGNA NASTRO ROSA: LE INIZIATIVE DEL MESE DI OTTOBRE - Per ogni donna la prevenzione deve essere sinonimo di promozione del proprio benessere, della propria salute, ma anche della propria bellezza. Tante le iniziative che saranno realizzate, come i monumenti illuminati di rosa o punti informativi. I volontari della LILT Forlì Cesena allestiranno uno stand dove verranno distribuite brochure informative sul tumore al seno e i tradizionali nastrini rosa. Lo stand sarà allestito per tutta la terza settimana di ottobre (da lunedì 20 a venerdì 24) all’ospedale di Forlì (Padiglione Morgagni) dalle ore 8.30 alle ore 12.30 .   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Il furgone come "ariete", spariscono borse e scarpe di lusso: colpo da 100mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento