Cadavere di un uomo di mezza età nella scogliera. E' un muratore

Un cadavere è stato segnalato nel tratto di scogli di levante a Cesenatico. La zona interessata è adiacente l'imbocco delle barche nel canale della città del grattacielo. Vigili del fuoco volontari di Cesenatico, di Forlì e Capitaneria di Porto sono intervenuti intorno alle 6.40

Un cadavere è stato segnalato nel tratto di scogli di levante a Cesenatico. La zona interessata è adiacente l'imbocco delle barche nel canale della città del grattacielo. Vigili del fuoco volontari di Cesenatico, di Forlì e Capitaneria di Porto sono intervenuti intorno alle 6.40 e l'uomo è stato ripescato alle ore 8 circa. Si tratta di un uomo di mezza età che non mostrava particolari ferite sul corpo.

Sul posto erano presenti anche agenti del Posto di Polizia di Cesenatico, Carabinieri del comando di Cesenatico. E' intervenuto anche il medico legale per raccogliere indizi circa le cause del decesso e l'ora.

L'uomo si chiama Michele Barbagallo, aveva 50 anni ed era originario di Enna in Sicilia. Si era trasferito a cesenatico nel 2005 e non ha moglie e figli; era incensurato e di professione era muratore. Gli inquirenti escludono che si sia trattato di omicidio o di un atto dovuto a terzi quindi tra le ipotesi c'è quella del malore che può aver colto l'uomo. Dopo una prima visita del medico legale l'uomo è stato portato all'obitorio dell'ospedale Bufalini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento