rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Cesenatico

Busto del duce, “affare” politico? Il popolo di facebook si scatena

Oltre cento commenti sulle bacheche di facebook. A due giorni dal suo inizio, la bufera con al centro i due "Capoccioni" di Vittorio Emanuele III e Benito Mussolini non accenna a smettere

Piovono reazioni e dichiarazioni politiche da tutti i versanti. A due giorni dal suo inizio, la bufera con al centro i due “Capoccioni” di Vittorio Emanuele III e Benito Mussolini non accenna a smettere. Anzi trova nuova forza e risonanza dopo essere approdata anche su quotidiani regionali e network radiofonici nazionali. “Scrivete al sindaco perché non andrete più a Cesenatico” è l'appello con tanto di mail del primo cittadino, lanciato da Lateral.

Alle prime reazioni poliche si aggiunge quella di Bruna Righi del Pri che, in maniera concisa e ficcate, dà un giudizio alla vicenda: “Fin dal 1983 il Movimento Sociale Destra Nazionale parlava di busti e di lapidi a Mussolini a Cesenatico. Incredibile e spaventoso che quest'anno Buda abbia deliberato addirittura nei giorni in cui si ricordava la mostruosità dello sterminio degli Ebrei. Inoltre, mi dicono, che quei busti non hanno alcun valore artistico. Questo sindaco e' completamente inadeguato per la nostra città purtroppo".

Ma i commenti più scatenati sono quelli comparsi sulle pagine facebook di Lateral e del Comune di Cesenatico. Se ne contano almeno 120. Eccone alcuni:

"Ho augurato loro un ventennio di sacrifici", "Credo che, esposto sottosopra, il busto avrebbe più probabilità di successo. È un'idea" fino a chi è pronto a sfidare la calura estiva: "Io a Cesenatico ci andrò, però da pendolare, con colazione a sacco, caffè nel termos, telo da mare sottoascellare, salvagente ingombrante per la gioia dei passeggeri dei bus, ascella nature da esibire in canottiera sempre sul bus, ascolterò in spiaggia una radiolina gracchiante e mi imbucherò nei lidi. In caso di necessità userò i bagni pubblici. E non spenderò un centesimo".

E a chi accusa di infilare la politica ovunque è pronta la risposta: " lo faccio già...da Macerone giro a sinistra e vado a Cervia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busto del duce, “affare” politico? Il popolo di facebook si scatena

CesenaToday è in caricamento