menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesenatico, il bilancio del posto di polizia: più pattuglie in strada e meno reati

Più controlli e pattuglie in strada e l'effetto è stata la riduzione degli eventi criminosi. Sono i risultati di cui ha beneficiato Cesenatico con il posto di polizia estivo

Più controlli e pattuglie in strada e l'effetto è stata la riduzione degli eventi criminosi. Sono i risultati di cui ha beneficiato Cesenatico con il posto di polizia estivo. Un'esperienza positiva che, salvo imprevisti, ritornerà la prossima stagione. I dati parlano di pattuglie aumentate del 49% e di uomini impiegati nei servizi esterni in crescita del 47%.

Cesenatico ho un presidio di forze dell'ordine tutto l'anno con la presenza stabile di Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto e Polizia Municipale, a cui appunto si aggiunge la Polizia di Stato in estate. Quest'anno gli agenti aggregati al posto di polizia erano 24 e sono stati comandati, a turno, da Giovanni Neri, Stefano Sant'Andrea e Paolo Dimasi.

Di quest'attività sono stati forniti i dati, da parte del dirigente coordinatore Claudio Cagnini: gli arresti effettuati sono stati 8, le persone denunciate 47, i veicoli controllati 761 e gli interventi eseguiti 197. Insomma, più pattuglie in strada. “La maggiore presenza nelle ore diurne, assieme a quella delle altre forze dell'ordine – spiega Cagnini – ha scongiurato eventi come le rapine, dato che non se n'è verificata neanche una”. A Cesenatico sono arrivati anche i nuclei regionali di prevenzione crimine e la loro strumentazione, come il sistema Mercurio che permette il controllo elettronico sulle targhe di centinaia di veicoli a turno.

Oltre a tutti i campi tipici dei controlli estivi (abusivismo commerciale, anti-rapina, immigrazione), la Polizia si è concentrata quest'anno sulle verifiche relative alla somministrazione di alcolici ai minori, con ben 28 esercizi pubblici controllati e in diversi casi le multe. Alcune segnalazioni sono giunte da genitori preoccupati dal fatto che nella compagnia dei loro figli giovanissimi circolassero super-alcolici. La Polizia è quindi intervenuta per individuare il venditore e sanzionarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento