rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Cesenatico

Cesenatico, "anomala moria di pesci": divieto di pesca in un tratto di Vena Mazzarini

A dare notizia del provvedimento della Polizia locale il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli

"Martedì sera nel tratto di Vena Mazzarini compreso tra Viale Trento e Via Bologna é stata rilevata un anomala moria di pesci". Lo scrive su Facebook il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli che informa di una misura presa a scopo preucazionale.

"Si tratta di un fenomeno già osservato in passato - riferisce Gozzoli come ipotesi sulle cause - soprattutto in concomitanza di temperature molto basse. A scopo precauzionale, mentre la sezione veterinaria di Ausl é già al lavoro per individuare le cause, la Polizia Locale ha istituito il divieto di pesca e di raccolta pesce nel tratto interessato", comunica il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, "anomala moria di pesci": divieto di pesca in un tratto di Vena Mazzarini

CesenaToday è in caricamento