menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesenatico, alluvione del 2015: come ottenere il risarcimento danni

Entro il mese di giugno 2015 sono pervenute al Comune di Cesenatico 78 “schede B” relative alla richiesta di “ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, dei beni mobili e dei beni mobili registrati”

 Il Comune di Cesenatico ha definito le procedure per la concessione di contributi economici ai soggetti privati che hanno subito danni al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili a seguito dell’alluvione del febbraio 2015. Entro il mese di giugno 2015 sono pervenute al Comune di Cesenatico 78 “schede B” relative alla richiesta di “ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, dei beni mobili e dei beni mobili registrati”.

I 78 richiedenti che hanno ottenuto la certificazione del danno possono inoltrare domanda di rimborso entro il prossimo giovedì 29 settembre con apposita modulistica scaricabile dal sito comunale www.comune.cesenatico.fc.it, e disponibile anche presso il Settore Sviluppo del Territorio del Comune di Cesenatico in via Marino Moretti, 5. La domanda, redatta utilizzando l’apposita modulistica, deve essere consegnata all'Ufficio Protocollo del Comune con le consuete modalità: a mano, per raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite PEC all’indirizzo cesenatico@cert.provincia.fc.it.

Per informazioni è possibile contattare la Protezione Civile Comune di Cesenatico (Paolo Ingretolli, telefono 0547 79315 oppure inviare una mail a p.ingretolli@comune.cesenatico.fc.it), il Settore Sviluppo del Territorio (Giuseppe Panella, telefono 0547 79241 oppure g.panella@ comune.cesenatico.fc.it), infine il dirigente Settore Sviluppo del Territorio Pietro Sirri (telefono 0547 79299, oppure p.sirri@comune.cesenatico.fc.it).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento