rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

CesenaLab sempre più internazionale: da San Francesco rientra il team di Elements

Intanto, grazie al progetto Leonardo, l’11 marzo sono arrivati CesenaLab Carl-Johan Andersson e Lind Jonatan, due studenti svedesi che svolgeranno qui un tirocinio di 3 settimane

Sempre più cosmopolita l’attività di CesenaLab, l’incubatore di impresa in ambito digital web e new media nato dalla collaborazione fra Comune di Cesena, Fondazione Cassa di Risparmio e Università di Bologna – Campus di Cesena. E’ appena rientrato da San Francisco il team di Elements, start up di CesenaLab operante nel campo della strumentazione miniaturizzata ad elevata sensibilità. Nella città californiana i ragazzi di Elements hanno partecipato alla 58ma edizione della conferenza Biophysical Meeting, che rappresenta l'evento di punta a livello mondiale nel settore dell'elettrofisiologia e della biofisica, raccogliendo oltre 7000 ricercatori da tutte le parti del mondo.

“Qui – riferisce Federico Thei di Elements - abbiamo presentato il nostro primo prototipo pre-commerciale: Elements Single Channel Amplifier. Si tratta di un amplificatore miniaturizzato che consente di effettuare studi sui canali ionici, che sono le proteine presenti sulla membrana cellulare, oggetto di studio degli elettrofisiologi e biofisici presenti alla conferenza. Le sue funzionalità, le dimensioni e, in particolare, il prezzo hanno richiamato l'attenzione di moltissime persone interessate a provarlo presso i propri laboratori, e sono arrivate anche alcune prime proposte di acquisto. Abbiamo raccolto numerosi contatti ed accordi, spaziando fra gli Stati Uniti, Germania, Regno Unito, Medio Oriente, e queste premesse fanno ben sperare per il futuro”.

Intanto, grazie al progetto Leonardo, l’11 marzo sono arrivati CesenaLab Carl-Johan Andersson e Lind Jonatan, due studenti svedesi  che svolgeranno qui un tirocinio di 3 settimane. In particolare i giovani svedesi collaboreranno con la startup Trail Me Up (che punta a creare una sosrta di Google Streetview per sentieri, per consentire visite virtuali guidate all'interno di parchi naturali, vie di montagna, ecc), e si occuperanno dello sviluppo grafico dell'interfaccia che dovrà gestire una particolare funzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CesenaLab sempre più internazionale: da San Francesco rientra il team di Elements

CesenaToday è in caricamento