menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CesenaLab, approvato un piano di lavoro per il nuovo assetto dell'incubatore d'impresa

"L’obiettivo è far fare a CesenaLab un salto di qualità tale da mettere l’incubatore sullo stesso piano delle ambizioni dei ragazzi che lo frequentano offrendogli adeguati strumenti", spiegano il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore Francesca Lucchi.

Nell’ambito della convenzione sull’incubatore d’impresa CesenaLab, nei giorni scorsi la Giunta comunale ha approvato una delibera contenente il cronoprogramma di attività che guiderà le prossime fasi di consolidamento del progetto. I soggetti coinvolti nella convenzione sono i tre promotori iniziali di CesenaLab (Comune di Cesena, Campus Cesenate dell’Università di Bologna, Fondazione Cassa di Risparmio), insieme ai principali soggetti rappresentativi del mondo economico locale. Tramite un piano di lavoro diviso in quattro fasi, si vuole dotare l’incubatore di un nuovo assetto organizzativo, di maggiore autonomia ideativa, progettuale, operativa e gestionale. "L’obiettivo è far fare a CesenaLab un salto di qualità tale da mettere l’incubatore sullo stesso piano delle ambizioni dei ragazzi che lo frequentano offrendogli adeguati strumenti", spiegano il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore Francesca Lucchi.

"Il percorso dei prossimi mesi è riassumibile in 4 fasi distinte - chiariscono gli amministratori -. La prima prevede la proroga di complessivi 8 mesi all’attuale gestione, funzionali alla realizzazione delle successive fasi attuative; la secondo lo studio, la valutazione e l'approfondimento per l’individuazione di una nuova strutturazione di CesenaLab, dotata di maggiore autonomia (fino al 28 febbraio); la terza il prolungamento della fase transitoria per la revisione dell’attuale assetto dell’incubatore e accompagnamento verso l’attuazione del nuovo assetto organizzativo (dal primo marzo al 31 giugno); e la quarta l'avvio di una nuova fase gestionale a partire dal primo luglio".

"Com’è facile notare, si tratta di un piano di lavoro molto serrato, che però racchiude al proprio interno la volontà condivisa di far fare a Cesenalab quel salto di qualità in grado di mettere l’incubatore sullo stesso piano delle ambizioni dei tanti ragazzi e ragazze che ogni giorno ne frequentano gli spazi, fornendo loro tutti gli strumenti affinché i loro sogni si concretizzino in realtà imprenditoriali vere e proprie - chiosano il sindaco e l'assessore -. Naturalmente, il cronoprogramma sopraillustrato non incide sulla sottoscrizione del protocollo adottato, che sarà in scadenza ad aprile 2019 con possibilità di rinnovo, ed i cui impegni non vedono alcuna alterazione. Con l’intento di essere fin da subito operativi, il Consiglio Generale verrà al più presto convocato, non appena verranno ufficializzati tutti i nominativi dei relativi componenti e delegati. Spetterà infatti allo nuovo organo direzionale dettare le linee guida,  condividendo il percorso intrapreso e attivando i percorsi organizzativi necessari".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento