E' ufficiale, il tutor torna in secante. Attivo già da sabato

Nella giornata di venerdì 14 dicembre si attiveranno le procedure per fare tornare operativo il sistema Tutor installato nella galleria della Secante, che sarà in funzione da sabato

Nella giornata di venerdì 14 dicembre si attiveranno le procedure per fare tornare operativo il sistema Tutor installato nella galleria della Secante, che sarà regolarmente in funzione da sabato 15 dicembre. Come si ricorderà, il sistema di controllo era stato disattivato nelle scorse settimane, a causa del mancato inserimento della Secante di Cesena – ma anche dell’E45 - nel decreto prefettizio con cui si individuavano i tratti delle strade di categoria C e D (extraurbane secondarie e urbane di scorrimento) su cui risulta possibile l’utilizzo di dispositivi e mezzi tecnici per il controllo del traffico (non solo Tutor, ma anche autovelox, tele laser, ecc.).

Secondo una prima interpretazione del provvedimento, infatti, l’assenza della Secante nell’elenco implicava che fosse escluso su questa arteria il ricorso a tale sistema di controllo. In realtà le cose stanno diversamente.
A fare chiarezza, consentendo il ripristino del Tutor, è ora una lettera del capo compartimento Anas dell’Emilia – Romagna, ing. Fabio Arcoleo. L’ing. Arcoleo specifica che la Secante di Cesena – come l’E45 – da tempo compaiono nell’elenco delle strade di competenza del Compartimento Regionale della Viabilità per l’Emilia Romagna con la classifica tecnico funzionale di ‘strade extraurbane principali di tipo B’, come dimostra il fatto che, sulla base anche delle ordinanze a suo tempo emesse e tuttora vigenti, i cartelli lungo il loro percorso sono inerenti a questa tipologia di strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conseguentemente, per le strade di tipo B – quindi anche per la Secante - non occorre “alcun decreto prefettizio che autorizzi il rilevamento delle infrazioni mediante dispositivi automatici, senza obbligo di fermare i veicoli, essendo tale attività già prevista dalla legge per le strade extraurbane principali”.
“Desidero ringraziare l’ingegner Arcoleo – dichiara il Sindaco Paolo Lucchi - per la rapidità con cui ci ha fornito gli elementi utili per dissipare ogni dubbio, così come sono grato al dirigente del Settore Mobilità e Infrastrutture Natalino Borghetti e al Comandante della Polizia Municipale Ernesto Grippo, che si sono adoperati fin da subito per far fronte alla situazione inaspettata in cui ci siamo trovati. Il Tutor rappresenta un importante deterrente per gli automobilisti, spingendoli a rispettare i limiti di velocità in un punto estremamente delicato come la galleria della Secante, a tutto vantaggio della sicurezza di chi transita sulla superstrada”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento