Ubriachi aggrediscono vigili urbani

Mancava poco alle 23.30 di sabato sera quando due italiani, uno sui 40 e uno sui 50, che erano a bordo di una Lancia Libra grigia, si sono fermati in via Carbonari dopo aver scorazzato per il centro

Mancava poco alle 23.30 di sabato sera quando due italiani, uno sui 40 e uno sui 50, che erano a bordo di una Lancia Libra grigia, si sono fermati all'altezza del Quick Bar di via Carbonari dopo aver scorazzato per il centro. A detta dei presenti i due erano in stato di alterazione probabilmente per l'assunzione di alcol. Poco dopo sul posto sono giunti tre agenti della Polizia Municipale, probabilmente allertati da qualche cittadino che aveva segnalato un auto che procedeva a velocità per il centro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma con l'arrivo dei vigili la questione è degenerata visto che uno di loro ha alzato le mani contro gli agenti colpendoli. A quel punto sono intervenuti i Carabinieri che hanno immobilizzato i due uomini. Secondo le prime informazioni, i militari avrebbero portato in caserma un tale, Filippo Capacci sulla quarantina, per poi consegnarlo ai vigili urbani. Da segnalare la più totale estraneità del titolare del Quick bar e dei suoi clienti che si sono trovati davanti ad uno spettacolo da film poliziesco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento