Torna il Giodì ed è subito scontro con i residenti di via Isei

Tra Giodì e residenti di via Isei è ancora testa a testa. Sembra che nulla sia cambiato nonostante anni di lamentele e sospensioni provvisorie di apertura per il locale

Tra Giodì e residenti di via Isei è ancora testa a testa. Sembra che nulla sia cambiato nonostante anni di lamentele e sospensioni provvisorie di apertura per il locale. "Sono le 02.15 e da circa 5 ore la piazza Isei è invasa da 300 persone ubriache che cantano, ballano e gridano al suono di musica lanciata dal Bar Giodì". Inizia così una lettera dei residenti inviata ai quotidiani.

"Ci domandiamo per quanto dovremo continuare a restare svegli ogni notte in attesa che questi ragazzi tornino a casa soddisfatti di aver danneggiato gli altri. Stiamo assistendo ora, con i nostri occhi, a scene di persone che urinano sugli sportelli delle auto parcheggiati in piazza, davanti alle nostre porte. Insulti e cori rivolti a noi residenti. Siamo in attesa di pulire fra qualche ora sporcizia e rifiuti organici di ogni sorta per tutto il quartiere".

"Ricordiamo che martedì mattina il gestore del bar ha ricevuto un provvedimento di chiusura alle 22.00, che, ovviamente, non ha rispettato. Ci chiediamo se questa situazione che si protrae da 4 anni è rispettosa nei confronti di chi non ha tempo, né voglia di gridare e sballarsi in piena notte".

Proprio ieri, martedì è iniziata la quarta stagione del Giodì. Nel messaggio che accompagna l'invito si legge: "Come prima cosa voglio ringraziare tutti gli amici del Giodì che in questi periodi difficili e bui non hanno mai perso la fiducia e il significato del Giodì e che ci hanno sempre appoggiato nonostante tutte le problematiche giuste e ingiuste che siano per una città come Cesena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Perchè in una città che ospita il Polo Scientifico dell'Università di Bologna è essenziale la presenza di un locale che sia punto di incontro e di svago dopo le lunghe ore passate sopra i libri. Il Giodì è proprio questo che rappresenta. Il valore che ha sempre guidato la nostra attività è appunto questo: la possibilità di creare amicizie che vadano oltre la semplice serata. Purtroppo non ci è dato sapere cosa il futuro ci riservi ma quello che sappiamo è che questo martedì ci saremo, con voi e per voi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento