Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

In Comune apre uno sportello per informazioni e consigli di tipo legale

Presto i cittadini cesenati potranno trovare nel Palazzo Comunale anche uno Sportello dove ottenere informazioni e consigli di tipo legale. Questo grazie al protocollo d'intesa fra il Comune di Cesena e Ordine degli Avvocati

Presto i cittadini cesenati potranno trovare nel Palazzo Comunale anche uno Sportello dove ottenere informazioni e consigli di tipo legale. Questo grazie al protocollo d’intesa fra il Comune di Cesena e Ordine degli Avvocati di Forlì – Cesena, sottoscritto questa mattina dal Sindaco Paolo Lucchi e dal Presidente Roberto Roccari.

Cosa prevede l’iniziativa? Verrà attivato nei locali attigui allo Sportello Facile del Comune un vero e proprio sportello del cittadino dedicato all’orientamento giuridico: qui saranno presenti avvocati a cui i cittadini potranno rivolgersi gratuitamente per ottenere informazioni e orientamento di carattere legale e per l’accesso alla giustizia. Ad esempio, si potranno chiedere indicazioni sugli strumenti di tutela giudiziaria previsti dall’ordinamento, sui possibili tempi di un giudizio e sui criteri per preventivare i possibili costi, sulla difesa d’ufficio e sul patrocinio a spese dello Stato, sui sistemi alternativi a disposizione per la risoluzione di controversie.

Il servizio, che partirà subito dopo l’estate, sarà prestato da avvocati iscritti a un apposito elenco in possesso del Consiglio dell’Ordine; durante l’attività di sportello, ai legali sarà vietato indicare nominativi di avvocati che possano assumere l’incarico professionale e tanto meno di assumere direttamente incarichi dai beneficiari del servizio. L’Ordine Forense di Forlì – Cesena ha già attivato questo servizio presso il Tribunale di Forlì, ma ha voluto replicarlo anche a Cesena e in questo ha trovato la pronta collaborazione del Comune che, oltre a mettere a disposizione i locali, supporterà l’iniziativa con altri interventi. In particolare, l’accoglienza dei cittadini che desiderano fruire del nuovo servizio avverrà attraverso il Punto Accoglienza, che potrà anche di prenotare gli appuntamenti mediante un’agenda elettronica, accessibile anche all’Ordine degli Avvocati.

“Abbiamo accolto subito con grande favore la proposta dell’Ordine degli Avvocati – sottolinea il Sindaco Paolo Lucchi – perché riteniamo che lo Sportello del Cittadino costituisca un servizio prezioso in un campo, come quello legale, estremamente complesso e delicato: averlo a disposizione nella propria città rappresenta per i cesenati un’opportunità positiva, che contribuirà ad aiutarli a districarsi nei rapporti con l’Amministrazione giudiziaria. Altrettanto importante e positivo l’impegno per creare una sede distaccata della mediazione obbligatoria e un centro di coordinamento per i documenti, perché in questo modo si potranno superare, seppur parzialmente, alcuni dei disagi provocati dalla soppressione della sede cesenate del Tribunale”.

Dal canto suo, il Presidente Roccari dichiara: “Avremmo voluto annunciare ai nostri iscritti e ai cittadini utenti la riapertura del Tribunale o anche del solo Giudice di Pace. Purtroppo, anche la Regione ci ha risposto picche: mancano i soldi per riportare la giustizia a Cesena. Allora con l'aiuto del Sindaco e dei suoi collaboratori abbiamo intanto posto la prima pietra di una nuova costruzione, per venire incontro ai Cesenati e per ridare valore all'avvocatura di Cesena, costretta a subire la fine del Tribunale e poi del Giudice di Pace”.

E' soddisfatto anche il parlamentare del Pd Enzo Lattuca, puo' infatti essere lo strumento per "superare, anche se ancora parzialmente, i disagi provocati dalla soppressione del Tribunale di Cesena". Lattuca e' a "completa disposizione" per il progetto e ha gia' verificato al ministero che si tratta di "una soluzione interessante e innovativa, utile per fronteggiare i disagi creati dalla revisione della geografia dei tribunali italiani insieme al nuovo processo telematico che aiutera' i professionisti ad evitare costosi spostamenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Comune apre uno sportello per informazioni e consigli di tipo legale
CesenaToday è in caricamento