Spacciava eroina agli studenti, anche minorenni: la polizia lo inchioda sul fatto

Il soggetto, cesenate di 51 anni, già noto alle forze dell'ordine, gironzolava nella sua solita “area di spaccio” quando la polizia lo ha sorpreso

La polizia lo teneva sotto controllo con un occhio in più di attenzione, in quanto – secondo alcune risultanze informative – non si faceva scrupolo di spacciare ai minorenni, ai tanti studenti che giravano di giorno nella zona della stazione, tra le numerose scuole superiori di quell’area della città. A questi ultimi spacciava, in particolare, eroina, droga tornata in auge in quanto meno costosa della cocaina e assumibile anche via naso.

La manette sono scattate intorno alle 14 di mercoledì pomeriggio, in orario di uscita delle scuole. Il soggetto, cesenate di 51 anni, già noto alle forze dell'ordine, gironzolava nella sua solita “area di spaccio” quando la polizia lo ha sorpreso, con un apposito appostamento, mentre spacciava una dose ad un 32 anni sempre cesenate. Subito è scattata la perquisizione domestica, che ha permesso di scoprire in totale 5 grammi di eroina, circa una ventina di dosi.

Il quantitativo modesto, secondo le accuse mosse dal Commissariato di Polizia, è dovuto al fatto che lo spacciatore si riforniva frequentemente di piccole dosi, per non essere trovato in possesso di grossi quantitativi e quindi di giustificarsi in caso di controllo con la scusa della “dose personale”. Tuttavia, gli agenti lo hanno colto in flagrante durante la cessione di una dose e per questo sono scattate immediatamente le manette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ la seconda operazione svolta in pochi giorni dalla Polizia per “tagliare le gambe” alla fitta rete di spaccio al dettaglio di droghe che avviene in diversi punti della città. Solo alcuni giorni fa è stato preso un operaio insospettabile che agiva nella zona di Martorano. Con quest’arresto, inoltre, si è resa più sicura proprio l’area sensibile delle scuole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento