Con la riapertura del Foro Annonario torna nel 2014 la sosta in piazza Aguselli

“Ci eravamo impegnati – ricordano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - a riconsegnare alla città piazza Aguselli e il suo parcheggio una volta conclusi i lavori del Foro Annonario"

Entro il prossimo mese di  febbraio – in concomitanza con l’apertura del rinnovato Foro Annonario, prevista per lo stesso periodo  - sarà ripristinato il parcheggio di piazza Aguselli. Per consentire il ripristino dell’area di sosta (45 posti auto e 21 posti moto), a metà gennaio partirà lo smantellamento delle due strutture in legno realizzate nella piazza a fine 2011 per accogliere provvisoriamente gli operatori commerciali del Foro Annonario. Nei giorni scorsi la Giunta ha approvato la delibera che pianifica l’intervento.

“Ci eravamo impegnati – ricordano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - a riconsegnare alla città piazza Aguselli e il suo parcheggio una volta conclusi i lavori del Foro Annonario, e ora che la scadenza sta avvicinandosi  abbiamo avviato i passi necessari per tener fede a quella promessa. L’obiettivo è quello di rendere nuovamente operativa la sosta nell’area in contemporanea con l’entrata in funzione del Foro Annonario, che avverrà nel mese di febbraio o la massimo ai primi di marzo, e per rispettare questa scadenza  non basterà smontare i due padiglioni, ma si dovrà provvedere a riasfaltare la piazza, ripristinare la segnaletica necessaria, reinstallare i parcometri. Per questo è necessario che i lavori prendano il via a metà gennaio”.

Una volta smontati i due padiglioni saranno adibiti ad altri utilizzi: in particolare, uno verrà messo a disposizione della Protezione Civile, mentre l’altro sarà destinato all’attività dei Quartieri. Già ora sono in corso le verifiche per identificare le aree in cui trasferirli. Nel frattempo, procede anche il confronto con gli operatori che occupano le due strutture, per individuare una loro possibile nuova collocazione. Già nei prossimi giorni è previsto un nuovo incontro dell’Assessore allo Sviluppo del Territorio Matteo Marchi con i commercianti interessati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento