"A San Carlo situazione peggiorata, il comune che fa?"

Il comitato di San Carlo torna a fare pressioni per risolvere i problemi della frazione. In una lettera al sindaco lamentano degrado e insicurezza

"Signor Sindaco Paolo Lucchi, tempo fa la avevamo contattata in merito ai problemi di sicurezza ed incuria dell’abitato di San Carlo. In più occasioni abbiamo sollecitato soluzioni o presentato proposte per mettere fine alle condizioni deplorevoli in cui è stato abbandonato il nostro paese". Inizia così la lettera indirizzata al primo cittadino dal comitato civico San Carlo di Cesena.

"In quelle circostanze - si legge - sembrava anche apparsa una certa sua disponibilità a risolvere perlomeno le problematiche più urgenti.
A mesi di distanza però nessuna risposta è arrivata. Da parte dell’amministrazione si è formalizzato, per San Carlo, solo un silenzio sconcertante, un riserbo che pone numerosi quesiti sulla volontà di intervenire all’interno dell’abitato. Infatti nessuna misura è stata formalizzata o discussa per contenere il degrado dell’abitato".

"Nessuna opera - punzechiano - è stata pianificata per tutelare l’incolumità degli alunni delle scuole elementari e medie e l’area rimane ancora fortemente pericolosa. Inoltre come Lei certamente saprà, un’auto ha recentemente abbattuto e rimosso i parapedonali davanti l’ingresso principale delle scuole. Ne è rimasto solo uno in piedi in una posizione laterale".

"Quindi dal suo sopralluogo di ottobre le condizioni di accesso alle scuole sono fortemente peggiorate, perche se via Pompei era di per sè insicura ora lo è diventata anche via Pozzuoli. Intendiamo sottolineare che in passato abbiamo sempre confidato nella buona fede degli amministratori di Cesena. Dunque ci dica, signor sindaco Lucchi, ci siamo forse sbagliati?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le rinnoviamo quindi, ancora una volta, l’invito a rispondere alla cittadinanza e ad illustrare pubblicamente gli interventi che il Comune di Cesena intende addottare nel breve termine per il paese di San Carlo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento