menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La salma di Nicky Hayden pronta a lasciare Cesena per l'ultimo viaggio

Nominato un pool di esperti per accertare le dinamiche dell'incidente nel quale ha perso la vita lo sfortunato pilota

Partiranno nella giornata di giovedì 25 maggio i lavori del collegio peritale chiamato a dover accertare, con esattezza, la dinamica dell'incidente nel quale ha perso la vita Nicky Hayden. Tre i periti, uno nominato dal sostituto procuratore Paolo Gengarelli, che ha aperto un fascicolo d'indagine con l'accusa di omicidio stradale nei confronti dell'automobilista 30enne, uno nominato dalla difesa del ragazzo e uno dall'avvocato Moreno Maresi che segue la famiglia Hayden in questo triste momento. Un vero e proprio pool di esperti che vede, per i famigliari di Hayden l'ingegner Mattia Strangi, docente presso l'Università di Bologna; per la Procura di Rimini il perito industriale Orlando Omicini, ex agente della polizia Stradale ed esperto nella ricostruzione dei sinistri; per la difesa l'ingegner Alfonso Micucci, anche lui docente presso l'Università di Bologna. Secondo quanto emerso, già nella giornata di domani il pool di esperti visionerà i mezzi coinvolti nel drammatico incidente, la Peugeot 308 e la bicicletta di Hayden entrambi attualmente sotto sequestro, oltre ad effettuare un sopralluogo all'incrocio maledetto tra le via Tavoleto e Ca Raffaelli.

Verranno poi visionati anche i filmati delle telecare a circuito chiuso dell'impianto di video sorveglianza dell'abitazione nei pressi dell'intersezione che, secondo quanto trapelato, hanno ripreso l'intera scena. Tutti e tre i collegi peritali, comunque, hanno già chiesto del tempo per analizzare il materiale e poter stilare una relazione accurata sui risultati emersiPer quanto riguarda lo sfortunato pilota, nella giornata di mercoledì si è proceduto a svolgere l'intricato iter burocratico per il rimpatrio della salma di Nicky Hayden. Alcune lungaggini che, risolte entro oggi, permetteranno ai famigliari del 36enne di procedere con le formalità di rito e imbarcare il corpo su un aereo privato che lo riporterà nel suo Kentucky per la cerimonia funebre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento