menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano cibo e bibite in un bar, ragazzini scatenati bloccati dalla polizia

I giovani, tutti minorenni, devono rispondere del reato di furto aggravato in concorso

Hanno fatto razzìa di cibo, bibite e altre vivande in un bar di Cesena. Un furto messo a segno domenica sera in un'attività in viale Matteotti a danno di un commerciante. A derubare l'uomo sono stati tre ragazzini minorenni, residenti in città, che adesso devono rispondere del reato di furto aggravato in concorso. 

Gli agenti hanno notato il barista che si sbracciava in mezzo alla strada chiedendo aiuto. L'uomo ha raccontato che tre giovani gli avevano rubato vivande e bibite per poi fuggire via, un episodio di delinquenza che non ha voluto tacere. Forti della descrizione fatta dal barista, gli agenti hanno iniziato a perlustrare la zona e hanno scovato i ragazzi nei Giardini Savelli. Il gruppetto aveva con sé gli involucri vuoti di quello che aveva rubato e consumato. Dopo avere visionato anche le telecamere della videosorveglianza gli agenti non hanno avuto alcun dubbio, gli autori del furto erano i tre minorenni del parco che sono stati così alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Bologna e affidati alle rispettive famiglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento