Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

La città che non va, cosa non funziona? La tassa di soggiorno

Cosa non va nella nostra città? Con la nuova segnalazione alla rubrica di CesenaToday "La città che non va" ciò che non funziona sono... le tasse. In particolare la segnalazione si scaglia contro la tassa di soggiorno

Cosa non va nella nostra città? Con la nuova segnalazione alla rubrica di CesenaToday "La città che non va" ciò che non funziona sono... le tasse. In particolare la segnalazione si scaglia contro la tassa di soggiorno che renderebbe meno competitivo il territorio di Cesena rispetto a quelli circostanti. Per inviare la tua segnalazione: redazione@romagnaoggi.it, la gireremo agli organi preposti.

TASSA DI SOGGIORNO.

Dice Savio Capriuolo via Facebook: “Per la rubrica 'La città che non va' segnalo la tassa di soggiorno delle strutture ricettive (hotel, b/B ecc....) che è superiore a quella di Ravenna (città d'arte), Roma, Milano ecc. i questo passo i clienti soggiorneranno sempre maggiormente nelle zone limitrofe come Bertinoro, Forlì, Cesenatico (dove non vi è la tassa di soggiorno)"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La città che non va, cosa non funziona? La tassa di soggiorno
CesenaToday è in caricamento