Cronaca

Ausl, si accorciano i tempi degli esami: una nuova Tac al Bufalini

La nuova Tac, che va a sostituire quella preesistente, è progettata anche per lo studio delle coronarie e delle arterie del cervello e degli arti

Si conferma l’impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena in favore dell’ospedale Bufalini. E’ stata, infatti, ufficialmente inaugurata giovedì mattina una nuova Tac di ultima generazione, donata dalla stessa Fondazione per un importo pari a 199.571 euro, e già in funzione da qualche settimana presso la Radiologia di Pronto Soccorso dell’ospedale cesenate. La nuova macchina permette elevate performance diagnostiche ed è in grado di ridurre notevolmente le alterazioni delle immagini causate dalla presenza di protesi metalliche.

In particolare, consente di diminuire notevolmente il tempo di durata dell’esame, aspetto particolarmente importante per il paziente politraumatizzato, e di ridurre la dose di radiazioni ionizzanti, che devono essere necessariamente somministrate al paziente, mediante l’utilizzo di specifici software di ricostruzione iterativa. Questo nuovo macchinario di ultima generazione, che si rivela particolarmente importante per la gestione dei politraumi, va a consolidare la vocazione dell’ospedale cesenate per il trauma center, punto di riferimento per tutto il territorio romagnolo.

La nuova Tac, che va a sostituire quella preesistente, è progettata anche per lo studio delle coronarie e delle arterie del cervello e degli arti. L’Ausl ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena per l’importante donazione che testimonia la vicinanza all’ospedale e a tutta la comunità cesenate. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti il sindaco di Cesena Paolo Lucchi, l’assessore alle Politiche per il benessere dei cittadini Simona Benedetti, il presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena Bruno Piraccini, il Direttore amministrativo di Cesena Franco Falcini, il direttore di Radiologia del Bufalini Maurizio Mughetti, Ddrettore del Dipartimento Immagini Maria Ruggiero e il direttore del Dipartimento Tecnico Stefano Sanniti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ausl, si accorciano i tempi degli esami: una nuova Tac al Bufalini
CesenaToday è in caricamento