Nuova perquisizione in casa Urbini

La polizia è tornata a varcare la soglia di casa Urbini in Via Sostegni,15. Nonostante il fermo di polizia non si fermano le indagini

La polizia è tornata a varcare la soglia di casa Urbini in Via Sostegni,15. Nonostante il fermo di polizia della vicina di casa Amina Tourabe di 58 anni, non si fermano le indagini. Sul posto, nella mattina di martedì, sono stati convocati la donna delle pulizie, il figlio Franco Urbini con la propria moglie. Le indagini sono riprese proprio dalla porta d'ingresso facendo ripercorrere alla donna delle pulizie i gesti del giorno del ritrovamento.



C'è stato una empasse visto che la donna non si ricordava come aprire la serratura di sinistra, quella con il lucchetto. Dopo una incertezza iniziale le due donne sono entrate nell'abitazione insieme alla Polizia per poi allontanarsi dopo una mezzora circa con alcuni vestiti di Wally. Sono proseguiti almeno fino alle ore 12 le analisi della scientifica. Gli uomini del Commissariato hanno fatto foto anche nella casa della vicina che, ad oggi, resta la principale indiziata di omicidio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il funerale della donna sarà celebrato nella giornata di mercoledì in Duomo alle ore 10. Per l'occasione i parenti hanno chiesto "non fiori ma opere di bene" che saranno devolute all'Arrt Associazione Romagnola Ricerca Tumori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento