E’ morto don Primo Venturi, parroco di Madonna del Fuoco

Nelle prime ore di questa mattina è morto don Primo Venturi, dal 1999 parroco di Madonna del Fuoco, a Case Castagnoli di Cesena. Classe 1948, originario di Gattolino (Cesena), don Primo era stato ordinato sacerdote il 9 settembre 1973

Nelle prime ore di questa mattina è morto don Primo Venturi, dal 1999 parroco di Madonna del Fuoco, a Case Castagnoli di Cesena. Classe 1948, originario di Gattolino (Cesena), don Primo era stato ordinato sacerdote il 9 settembre 1973. Quest’anno avrebbe festeggiato i quarant’anni di ordinazione. Vice parroco prima a Bagnarola poi a San Rocco, dal 1983 don Primo aveva prestato servizio nella parrocchia di Gualdo-Montecodruzzo (Mercato Saraceno).

Le esequie si svolgeranno nella chiesa di Madonna del Fuoco lunedì 15 luglio alle 16 e saranno presiedute dal vescovo, monsignor Douglas Regattieri. La salma verrà poi tumulata nel cimitero di Gattolino dove sono sepolti anche i genitori di don Primo. Oggi, giovedì sera, con inizio alle 20, nella chiesa a Madonna del Fuoco ci sarà la recita del Rosario cui seguirà una Messa in suffragio di don Primo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento