I mezzi speciali dei vigili del fuoco di Torino al lavoro in collina

Il sindaco Lucchi: "Stiamo affogando nella neve. La situazione è quasi al limite, ma i network nazionali si preoccupano di Roma dove sono caduti pochi centimetri di neve. Meritiamo la stessa attenzione"

Continuano le azioni per far fronte all'emergenza neve. I carabinieri di Cesena sono intervenuti domenica in zona San Tomaso in soccorso di alcune famiglie. Per raggiungerle si sono aperte un varco in sentieri lunghi 150 metri con neve alta fino a due metri. Intanto nella sede del quartiere di San Carlo sono appena ripartiti i Vigili del Fuoco arrivati da Torino e dotati di un gatto delle nevi e di una motoslitta. > GUARDA IL VIDEO. Giungono segnalazioni di situazioni critiche anche a Saiano (foto).

“Per chi è bloccato in casa da giorni – dice il sindaco Lucchi - l'attesa è sicuramente difficile, ma il coordinamento tra Prefettura, Provincia e la Protezione Civile del Comune sta finalmente dando i primi risultati concreti.
Questa è l'Italia che funziona e che, invece di lamentarsi, si rimbocca le maniche e utilizza al meglio i professionisti e i volontari”.

Sono partiti nel primo pomeriggio di domenica, alle 14.30 circa, alla volta di Casalbono e Tessello, per andare a liberare le prime famiglie iolate da giorni dalla neve, le motoslitte e i gatti delle nevi arrivati con i Vigili del Fuoco di Torino, grazie alla collaborazione tra Protezione Civile regionale, Prefettura e Provincia. E’ questa una delle situazioni di maggiore emergenza in un quadro di estremo disagio: in pianura la neve ha ormai superato il metro e nelle zone precollinari ha raggiunto i due metri.

“Stiamo affogando nella neve, - dice il sindaco Lucchi - che continua a cadere, e pare imminente l'arrivo una nuova perturbazione. La situazione è ormai al limite, ma a Cesena prosegue incessante il lavoro degli operatori e dei tanti volontari. E’ però deprimente vedere come, di fronte ad una situazione di emergenza senza precedenti che ha colpito la Romagna in questi giorni, l’attenzione dei mezzi di comunicazione che non siano locali, enfatizzi soprattutto i problemi di Roma, che sarà la capitale, abitata da milioni di persone, ma che pure si trova a fronteggiare, in fin dei conti, una nevicata di qualche centimetro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Lo dico - prosegue - perchè credo meriterebbe almeno la stessa attenzione il disagio delle decine di famiglie isolate nelle nostre colline ed in altre zone d'Italia, e la straordinaria storia di volontà personale e solidarietà, costruita ora per ora dal prodigarsi delle tante persone che ormai da 5 giorni lottano ininterrottamente per far fronte a questa situazione gravissima. Stiamo cercando di superare una situazione inimmaginabile e, per fortuna, la capacità di supporto e coordinamento messa in campo da Prefettura, Protezione civile dell’Emilia-Romagna, Provincia, ci fa sentire meno soli. Di questo, anche a nome di tutti i cesenati, li ringrazio molto".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento