menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mendicanti molesti in centro storico, pattuglione della Municipale

Due romeni sanzionati, il Sindaco Paolo Lucchi: "La sola presenza in divisa degli agenti, ha costituito un utile deterrente"

Nella giornata di sabato gli agenti della Polizia municipale di Cesena, coordinati dal comandante Giovanni Colloredo, hanno effettuato controlli mirati in centro storico, a questuanti e venditori abusivi. Nel corso dell'operazione, durata alcune ore, sono state impiegate due diverse pattuglie della Municipale, in particolare attente alle aree del mercato ambulante, di Corso Sozzi, Corso Mazzini e del Duomo. Dei controlli è stato informato il Commissariato di Polizia, del quale non è stato però necessario il supporto. Durante l'operazione sono stati sanzionati con verbali amministrativi due uomini di origine rumena, che chiedevano la carità in modo insistente, disturbando i passanti.


"Il controllo di sabato era stato preceduto da un monitoraggio effettuato in borghese dagli agenti della Polizia municipale, utile a tracciare una mappa precisa dei luoghi del nostro centro utilizzati da questuanti e venditori abusivi - spiega il Sindaco Paolo Lucchi. - La sola presenza in divisa degli agenti, ha costituito un utile deterrente ed infatti le dimensioni del fenomeno sono parse subito inferiori rispetto a quelle rilevate sabato scorso. Sta di fatto che anche nel nostro centro storico sono evidentemente troppe le persone che praticano abusivamente il commercio e che richiedono la carità, in qualche caso con forme eccessive e moleste di pressione nei confronti dei passanti. Per questo, nel proprio piano di lavoro la Polizia municipale ha stabilmente inserito maggiori controlli mirati che, ne sono certo, saranno utili a ridurre le dimensioni di un fenomeno che in questi anni di crisi economia caratterizza tutti i centri storici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento