Cortocircuito innesca incendio: distrutte tre auto

Sarebbe partito da un cortocircuito l’incendio che nella nottata tra martedì e mercoledì ha danneggiato tre auto parcheggiate in via Bianchi, a Cesena

Sarebbe partito da un cortocircuito l’incendio che nella nottata tra martedì e mercoledì ha danneggiato tre auto parcheggiate in via Bianchi, a Cesena. L’allarme al centralino del 115 è arrivato intorno alle 3. Ad innescare il rogo, secondo quanto accertato dai Vigili del Fuoco e dai Carabinieri che hanno proceduto ai rilievi di legge, un problema di natura elettrica ad una “Mercedes Slk”. Le fiamme si sono poi rapidamente estese ad una “Mercedes Classe A” ed un “Renault Kangoo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento