La gronda-bretella inaugura tra le proteste del Comitato Villachiaviche contro l'antenna

Alla cerimonia, alla quale hanno assistito un centinaio di persone, hanno preso anche parte decine di manifestanti, con striscioni contro il progetto dell'antenna per la telefonia

Una panoramica dell'inaugurazione (foto di Davide Sapone)

E' stata inaugurata sabato mattina, all'altezza della rotonda di via Faenza, la "gronda-bretella", la nuova arteria che collega il casello dell’A14 di Villachiaviche e la Secante. Alla cerimonia, alla quale hanno assistito un centinaio di persone, hanno preso anche parte decine di manifestanti, con striscioni contro il progetto dell'antenna per la telefonia. Nella circostanza il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, ha incontrato i rappresentati del "Comitato Villachiaviche".

Durante la cerimonia, oltre al sindaco Lucci, sono intervenuti il presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi, l'assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Provincia di Forlì Cesena Marino Montesi, l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cesena Maura Miserocchi e il presidente del Quartiere Cervese Sud Alberto Comandini. Nel corso della cerimona è stata consegnata una pergamena di ringraziamento a Renzo Scarpellini, ex presidente del quartiere Cervese Sud, che all’epoca ha dato un grande contributo all’avvio del progetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La gronda-bretella contribuirà a diminuire il numero di automezzi che transitano sul tratto urbano della Cervese, migliorando sensibilmente le condizioni del traffico nelle zone di S. Egidio e Villachiaviche. L’opera, il cui importo finale è di 7 milioni e 680mila euro - con un risparmio di 320mila euro circa rispetto ai preventivati 8 milioni -  rappresenta un’esperienza esemplare di collaborazione fra enti. Il Comune di Cesena ha contribuito con 4 milioni d 800mila euro circa (pari ai 5 ottavi del totale) mentre i restanti 2 milioni e 880mila euro sono arrivati dalla Regione, tramite la Provincia, che si è fatta carico della progettazione dell’intera opera, delle procedure per l’acquisizione delle aree interessate e dell’appalto e della direzione dei lavori.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento