rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

False assicurazioni in tutta la Romagna. Chiusa agenzia di consulenze

Rilasciavano assicurazioni che poi risultavano non a norma. I Carabinieri hanno messo i sigilli a un'agenzia di broker e denunciato tre persone

Secondo i Carabinieri di Cesenatico, in tre della ditta Ace di Cesena avrebbero truffato un centinaio di automobilisti per un giro di affari da diverse migliaia di euro. La loro specialità era il rilascio di false assicurazioni che costavano in media 500 euro l'una. I più colpiti erano clienti stranieri, di tutte le nazionalità e sparsi in tutta la Romagna, da Rimini a Ravenna, da Lugo a Cesenatico e Cesena. I Carabinieri hanno posto i sigilli al negozio dopo aver effettuato la perquisizione nei giorni scorsi.

Dovranno rispondere di truffa ai danni di assicurazioni e privati e di falsità in scrittura privata. Due sono uomini, uno di 51 e l'altro di 52 anni e una quarantenne, tutti residenti a Cesena. I Carabinieri di Cesenatico li seguivano già da fine 2010 quando i militari trovano diverse autovetture con delle assicurazioni false. Se in un primo momento l'attenzione si è posata su chi era al volante, i militari hanno notato la somiglianza tra i falsi e sono indirizzati verso una ditta nello specifico: la Ace di Via Marzolino, 2174.

La ditta, assicura il 112, è una no profit ma in realtà svolge attività di brokeraggio, inoltre uno dei tre denunciati metteva "in regola" i documenti dei clienti, ma dopo diversi mesi e sfruttando i dati di un'agenzia di assicurazione che, secondo la ricostruzione del militari, risulta all'oscuro delle transazioni. Attualmente i tre sono stati denunciati e l'agenzia Ace chiusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False assicurazioni in tutta la Romagna. Chiusa agenzia di consulenze

CesenaToday è in caricamento