"Ci saranno esplosioni in una banca". I Carabinieri lo scoprono

Con una telefonata anonima aveva annunciato due esplosioni in una banca. Tutto finto, ma il tempismo non è stato dei migliori. I militari del 112 lo hanno fermato a poche ore di distanza dal fatto

“Domani ci saranno due esplosioni in una banca”. La telefonata di un anonimo è giunta al centralino dei Carabinieri lunedì alle 17.30. Se fosse stata fatta in un altro momento forse avrebbe attirato meno l'attenzione, ma viste le intimidazioni agli uffici di Equitalia sparsi per l'Italia, i militari si sono attivati immediatamente. La chiamata è partita da una cabina telefonica sulla Cervese. Questo è stato un primo elemento a sfavore dell'anonimo. Infatti, i telefoni pubblici sono poco utilizzati ed è stato possibile individuare chi ha alzato la cornetta anche grazie ad alcuni testimoni.

Gli uomini del comando dei Carabinieri di Cesena lo hanno fermato a qualche ora di distanza. L'uomo, che in un primo momento ha negato, poi ha confessato il fatto. E' un artigiano che, in un momento di frustrazione per via di un debito nei confronti della banca presa di mira dalla finta bomba, si è lasciato andare ad un colpo di testa. L'uomo, un cesenate classe '60, è stato denunciato a piede libero e dovrà rispondere di procurato allarme. La banca non è stata avvertita del gesto per evitare il panico e tentativi di emulazione
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento