Sul Ponte Vecchio lo scenario dell’esercitazione nazionale di protezione civile

Nelle mattinate di sabato e domenica il ponte Vecchio e il tratto urbano del fiume Savio saranno teatro di un'esercitazione della Protezione Civile nell'ambito di "Ippocampo 2011", stage di addestramento nazionale di protezione civile

 

Nelle mattinate di sabato e domenica il ponte Vecchio e il tratto urbano del fiume Savio saranno teatro di un’esercitazione della Protezione Civile nell’ambito di “Ippocampo 2011”, stage di addestramento nazionale di protezione civile di soccorso subacqueo promosso dalla FIAS (Federazione italiana attività subacquee), che si svolgerà fra venerdì 2 e domenica 4 settembre fra Cesena, Cesenatico e Cervia. 
 
L’iniziativa, organizzata in collaborazione con il Centro di Soccorso Sub “Roberto Zocca” e con la sezione territoriale Fias di Cesena, ha il patrocinio dei Comuni di Cesena, Cesenatico e Cervia, delle Province di Forlì-Cesena e Ravenna e della Regione Emilia – Romagna.
 
In queste giornate i circa 300 i partecipanti, provenienti dalle sezioni FIAS del territorio nazionale, dalle sezioni accreditate presso la Regione Emilia Romagna e dalle Associazioni locali di Volontariato di Protezione Civile, si cimenteranno nella simulazione di interventi di emergenza, legati soprattutto alla presenza di acqua. Lo scenario complessivo del campo di addestramento è infatti quello di far fronte a un evento alluvionale di straordinaria portata, a partire dall’allestimento di un campo di accoglienza capace di ospitare circa 300 persone (tale struttura, che sarà predisposta nel campo sportivo di Cervia, fungerà da logistica per i volontari che andranno ad operare nei diversi siti di intervento). Sono previsti, poi, diversi interventi in  varie località dei tre comuni. Nella loro definizione, gli organizzatori hanno tenuto conto di situazioni tipiche, di alcune già verificatesi in passato e di altre altamente probabili. Sono state così identificate quattro diverse aree operative: mare, area portuale, acque interne (laghi, cave, fiumi, canali) terra (allestimento e gestione campo di accoglienza).
 
Le squadre che entreranno in azione a Cesena saranno chiamate a fronteggiare due situazioni critiche.
Nel primo caso, che coinvolgerà il fiume Savio nei pressi del Ponte Vecchio, si ipotizza che un’autocisterna si sia ribaltata nei pressi del letto del fiume, con la fuoriuscita di sostanze inquinanti: i volontari dovranno provvedere al posizionamento di barriere contenitive, al prelievo di campioni di fluidi e alla collaborazione per la raccolta dell’inquinante.
Nel secondo caso è prevista la simulazione della ricerca e del recupero del corpo di una persona annegata nel fiume dopo essersi gettata dal Ponte Vecchio.
Le due esercitazioni si svolgeranno sabato 3 settembre dalle 9 alle 13 e saranno ripetuti negli stessi orari domenica 4 settembre.
Il Comune di Cesena non si limiterà solo a supportare l’organizzazione dell’evento, ma parteciperà direttamente all’esercitazione, con il coinvolgimento di operatori della Protezione Civile e di altri settori comunali e delle associazioni di volontariato convenzionate.
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento