menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesena e Cesenatico ricordano l'eccidio sul Ponte di Ruffio

Alle ore 9 il sindaco di Cesena Paolo Lucchi e il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli si recheranno presso il Ponte di Ruffio, dove oggi si trova un monumento dedicato a queste vittime di guerra, e qui deporranno una corona d’alloro

Era la notte del 18 agosto 1944 quando, sul Ponte di Ruffio, furono trucidati dai fascisti cesenati otto marinai che avevano lasciato la capitaneria di porto di Cesenatico e che erano in attesa di raggiungere i partigiani dell’VIII Brigata Garibaldi. Nel 74esimo anniversario dell’eccidio, il Comune di Cesena e quello di Cesenatico rendono omaggio alla memoria dei marinai uccisi con una breve cerimonia che si terrà sabato 18 luglio. Alle ore 9 il sindaco di Cesena Paolo Lucchi e il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli si recheranno presso il Ponte di Ruffio, dove oggi si trova un monumento dedicato a queste vittime di guerra, e qui deporranno una corona d’alloro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento