Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Quartiere Al Mare / Via Capannaguzzo

Danno fuoco alla macchina di un noto imprenditore ortofrutticolo

Un incendio doloso ha illuminato la notte di Capannaguzzo. Taniche con liquido infiammabile sotto una Audi A6 familiare e due punti da cui è divampato l'incendio che ha avviluppato la vettura

Un incendio doloso ha illuminato la notte di Capannaguzzo. Taniche con liquido infiammabile sotto una Audi A6 familiare e due punti da cui è divampato l’incendio che ha avviluppato la vettura. Non c’è spazio per dubbi, le fiamme che hanno carbonizzato l’autovettura della famiglia Gobbi, noti imprenditori nel settore ortofrutticolo all’ingrosso con sede a Pievesestina, è di origine dolosa. L’allarme al 115 lo ha dato un vigilante della ditta Rubicone. Erano le due di domenica mattina quando, passando per via Capannaguzzo, ha notato le fiamme e il fumo uscire dall’auto al civico 6720.

Nessuno si era accorto di quanto stava succedendo e il suo intervento ha fatto sì che la situazione non degenerasse provocando feriti. In strada sono scesi anche diversi residenti scaraventati giù dal letto da un allarme, molto probabilmente della quattroruote. I vigili del fuoco sono giunti sul posto con un mezzo a sirene spiegate illuminando la notte della periferia, la squadra è intervenuta spegnendo il rogo che non ha intaccato la casa vicina. L’auto infatti si trovava nel cortile interno a poca distanza da un balcone, per fortuna nessuno si è ferito.

rogo nell'auto dell'imprenditore

L’intervento del 115 si è concluso in un’ora; sul posto sono prontamente arrivati anche i Carabinieri che stanno appurando se l’auto fosse assicurata e da quali motivi possa essere originato un gesto così grave. L’auto, un diesel, è stata praticamente distrutta; il cofano è carbonizzato e le ruote si sono fuse e due sono esplose. Anche gli interni sono fuori uso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danno fuoco alla macchina di un noto imprenditore ortofrutticolo
CesenaToday è in caricamento