Danni da spazzaneve, iniziato l'iter per il risarcimento

Sono 130 le domande giunte all’Ufficio Assicurazioni del Comune. Una quarantina fanno riferimento a danneggiamenti provocati da rami caduti sotto il peso della neve

Sono partite nei giorni scorsi le comunicazioni di fine istruttoria indirizzate ai cittadini che avevano fatto richiesta di risarcimento al Comune per i danni subiti durante il periodo del nevone attribuendone, in qualche modo, la responsabilità all’ente. Sono 130 le domande giunte all’Ufficio Assicurazioni del Comune. Una quarantina fanno riferimento a danneggiamenti provocati da rami caduti sotto il peso della neve, mentre le restanti riguardano i danni causati dall’attività dei mezzi spartineve.

Dopo un’attenta istruttoria, ora  il Comune sta informando i cittadini interessati sul’esito della loro richiesta. In particolare, vengono respinte le richieste riferite alla caduta di rami: le dimensioni eccezionali della nevicata fanno escludere la responsabilità del Comune, anche tenendo conto del fatto che, di regola, il settore Verde Pubblico interviene, con potature o abbattimenti, ogni volta che le alberature pubbliche presentano problemi di stabilità.

Per chi, invece, ha subito danni collegati all'intervento degli operatori spartineve (in molti casi relativi a recinzioni), è già stata attivata la procedura per l’indennizzo, attraverso le compagnie di assicurazione. Per i danni più limitati – al di sotto dei 1500 euro - il Comune ha deciso di effettuare direttamente il rimborso per accelerare i tempi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento