Correzione pubblica dei compiti in classe. Insegnanti in protesta

L'assessore all'istruzione Elena Baredi: "Gli insegnanti sono degli eroi. Sono i meno pagati d'Europa, ma sono i lavoratori della fabbrica più importante d'Italia

Per una volta sono scesi in piazza a manifestare gli insegnanti. Non gli studenti. Sì ad una manifestazione simbolica, ma forte come un corteo di mille persone. Una cinquantina di professori ha corretto i compiti in classe degli alunni in piazza Giovanni Paolo II. Quasi tutte le scuole medie e superiori avevano dei propri docenti in piazza impegnati anche a distribuire volantini ai passanti. Il motivo? Un ritornello sempre più triste e preoccupante: i tagli economici e al personale che “spezzano le gambe" alla scuola e all'istruzione.

Anche l'assessore all'istruzione Elena Baredi ha sposato la causa. "Gli insegnanti sono degli eroi. Sono i meno pagati d'Europa, ma sono i lavoratori della fabbrica più importante d'Italia: quella che crea la società. Non potevo mancare a questa manifestazione che è anche molto forte dal punto di vista simbolico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



Insegnanti precari e di ruolo sono stati vicini di banco per un pomeriggio, mentre altri distribuivano i volantini ai passanti incuriositi dal gesto. "A Roma pensano che quando usciamo da scuola abbiamo finito il nostro compito – ha detto una docente del Righi - invece inizia il lavoro di preparazione, di correzione compiti, ma anche di ascolto dei ragazzi che vivono anche con noi l'adolescenza. Noi la porta non la chiudiamo al suono della campanella".

Ma anche se cambia l'ambiente, la correzione dei compiti è avvenuta... "in maniera inesorabile, come sempre" ha commentato una docente con la penna rossa in mano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento