Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Cesena città dello sport, la Gazzetta ne parla alla voce 'Etica'

Cesena città europea dello sport 2014 conquista la ribalta della Gazzetta dello Sport. Sul numero odierno della 'rosea' compare un'intervista al Sindaco Paolo Lucchi che parla del significato di questo riconoscimento per la città

Cesena città europea dello sport 2014 conquista la ribalta della Gazzetta dello Sport. Sul numero odierno della ‘rosea’ compare un’intervista al Sindaco Paolo Lucchi che parla del significato di questo riconoscimento per la città. L’intervista è stata pubblicata all'interno della rubrica "L'Angolo dell'Etica" che Esicert (l’Istituto di Certificazione Etica nello Sport) cura da alcuni mesi sulle pagine del quotidiano sportivo. Avviata nel settembre dello scorso anno, la rubrica ospita testimonianze di atleti, personaggi di spicco e realtà sportive che si sono dimostrati particolarmente sensibili al tema "etica e sport" e si impegnano ad applicare nella vita i valori propri dello sport.

La scelta di Esicert di dedicare questo spazio – in modo del tutto gratuito - a Cesena va a riconoscere il suo impegno sui temi dell’etica sportiva: non a caso, la nostra è la prima città ad aver avviato l’iter per ottenere la certificazione etica in questo campo. L’idea di intraprendere questo percorso è scaturito proprio da un convegno promosso presso la Gazzetta dello Sport lo scorso anno, al quale era stato invitato il Sindaco Lucchi per parlare del progetto “I valori dello sport, i valori della città”. Un’esperienza che si ripeterà anche nelle prossime settimane: infatti, il Sindaco di Cesena sarà fra i relatori del convegno “La forza dello sport - Comincia con un sogno”, sempre dedicato alla certificazione etica, che si terrà presso la sede della Gazzetta dello Sport il 24 marzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena città dello sport, la Gazzetta ne parla alla voce 'Etica'
CesenaToday è in caricamento