Articolo 18, Cgil: "Abbiamo fatto fare un passo indietro al governo"

«Abbiamo dimostrato che la mobilitazione paga» ha detto Lidia Capriotti segretario della sede Cgil di Cesena

Lavoro e articolo 18: la Cgil ha preso atto di quello che ha definito un «passo indietro del governo» e, per non esasperare i toni ha sospeso, ma non revocato, lo sciopero in calendario per il 24 aprile. «Abbiamo dimostrato che la mobilitazione paga»  ha detto Lidia Capriotti segretario della sede Cgil di Cesena.

«La prossima settimana – continua Capriotti - proporremo a Cisl e Uil cesenati un percorso di mobilitazione comune su temi condivisi». La lista da cui partire, quella su cui lavorare sia in ambito nazionale che locale, è lunga. Si parla di crescita dell'occupazione, di riforma del fisco, di riforma del sistema delle pensioni. Ma anche di flessibilità e di un aiuto concreto ai giovani sempre più esclusi dal mercato del lavoro.

Parola d'ordine oggi come in passato è «concertazione». E proprio grazie a questo “mettersi a tavolino per discutere” ha fatto sì che nel disegno di legge al vaglio del Parlamento fossero inseriti elementi non da poco. «Il sindacato riconquista lo strumento della reintegra, l'onere della prova passa all'impresa e viene introdotto il ruolo del sindacato nella conciliazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A detta della Cgil è un risultato positivo, ma non basta. C'è da migliorare la gestione degli ammortizzatori sociali, giungere a una diminuzione della pressione fiscale e all'individuazione di una strategia di crescita anche occupazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento