Caparezza non delude le aspettative. Ha aperto il tour invernale al top

Rock con una spruzzata di funky, testi brillanti, colti, ma soprattutto taglienti fanno dell'artista una delle eccellenze del panorama nazionale

Dieci e lode al concerto di Caparezza di mercoledì sera al Carisport di Cesena che non ha concesso un attimo di tregua sonora agli oltre duemila spettatori. Rock con una spruzzata di funky, testi brillanti, colti, ma soprattutto taglienti fanno dell’artista una delle eccellenze del panorama nazionale. Fa presa su un pubblico trasversale; sì le prime fila erano occupate da ragazzi molto giovani, ma nelle retrovie erano in diversi, ad aver passato i 30, ad indossare la maglietta con impresse le date dell’Eretico Tour.

Il concerto è iniziato alle 21.30, mezz’ora dopo l’orario previsto, senza risparmiare su scenografia ed effetti di luce. Al centro del palco c’era il finto totem di un Dio pagano e, ai suoi piedi, l’artista con tanto di maschera e piume sullo stile precolombiano. Ma è stato solo il primo abito. Caparezza massaia, pugile, ballerina, un trasformista con quello storpiamento della voce che lo rende inconfondibile insieme, come è ovvio, alla capigliatura. Il live si è aperto con il nuovo singolo “La fine di Gaia”, ma è stato anticipato da slogan corali del pubblico contro Berlusconi... o Berlusconia?
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento