Nicola Leali prepara il match con l'Inter: "Obiettivo è fare punti"

Nicola Leali non teme il confronto con l'Inter. Il portiere del Cesena è stato a disposizione per gli organi di informazione nel pomeriggio di mercoledì a Villa Silvia. Ha parlato di sé e della sua esperienza a Cesena: "Giudico positivamente il mio impatto con la Serie A"

Nicola Leali non teme il confronto con l'Inter. Il portiere del Cesena è stato a disposizione per gli organi di informazione nel pomeriggio di mercoledì a Villa Silvia. Ha parlato di sé e della sua esperienza a Cesena: “Giudico positivamente il mio impatto con la Serie A e le prime giornate qui a Cesena, la classifica mi soddisfa. Personalmente devo fare bene anno per anno, come fatto a Lanciano e a La Spezia, penso al presente senza fare paragoni pesanti. In Serie A c’è tanta qualità, non puoi sbagliare e le squadre ti castigano subito al primo errore”.

Per Leali “la parata più bella è stata quella col Parma perché ci ha portato tre punti, mentre sono stato sfortunato nel rimpallo del primo gol contro l’Empoli”. Sulla squadra, infine, spiega: “Abbiamo sofferto sulle palle inattive, stiamo lavorando per migliorare questo aspetto. Nel calcio moderno fanno la differenza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine un pensiero all'Iter, nelle sue dichiarazioni riportate dal sito del CesenaCalcio: “Non esistono gare facili, pensiamo all’Inter che ha giocatori di alto livello e che non soffrirà il doppio impegno Europa League e campionato. Abbiamo tre partite in una settimana e può succedere di tutto, l’obiettivo è portare a casa dei punti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento