I giocatori del Cesena portano regali e libri ai bambini del reparto Pediatria

Continua così il percorso di responsabilità sociale del Cesena Calcio che ha voluto dare un seguito all'iniziativa del panettone natalizio benefico, i cui proventi verranno destinati proprio al progetto "Pediatria a misura di bambino"

I giocatori del Cesena tornano nuovamente nel reparto di Pediatria dell'ospedale Bufalini di Cesena. Giovedì mattina una delegazione della squadra composta dal capitano Succi e dai giocatori De Feudis, Capelli, Coppola, Renzetti, Garritano, Giorgi, Brienza, Rodriguez e da Mister Di Carlo, ha fatto visita al reparto di Pediatria dell’Ospedale Bufalini di Cesena.
 

I bianconeri hanno donato libri, giochi e sorrisi, approfittando dell’occasione per augurare buone feste ai bambini e agli operatori sanitari impegnati quotidianamente nel servizio di cura e assistenza. Continua così il percorso di responsabilità sociale del Cesena Calcio che ha voluto dare un seguito all’iniziativa del panettone natalizio benefico, i cui proventi verranno destinati proprio al progetto “Pediatria a misura di bambino”. Lo comunica il sito del Cesena Calcio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il blogger cesenate che azzecca tutte le previsioni finanziarie, viene chiamato "Il capitano della borsa"

  • Un bel risveglio, va in tabaccheria e scopre di aver vinto al SuperEnalotto: sfiorato il 6 da oltre 62 milioni

  • Vuole andare alla Festa del Maiale, ma sbaglia strada: fa inversione e finisce nel fosso

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Il caso "culinario" dell'estate 2019: il gelato all'acqua di mare alla conquista del Sigep

  • Torna il treno che collega Monaco di Baviera alla Romagna

Torna su
CesenaToday è in caricamento