I giocatori del Cesena portano regali e libri ai bambini del reparto Pediatria

Continua così il percorso di responsabilità sociale del Cesena Calcio che ha voluto dare un seguito all'iniziativa del panettone natalizio benefico, i cui proventi verranno destinati proprio al progetto "Pediatria a misura di bambino"

I giocatori del Cesena tornano nuovamente nel reparto di Pediatria dell'ospedale Bufalini di Cesena. Giovedì mattina una delegazione della squadra composta dal capitano Succi e dai giocatori De Feudis, Capelli, Coppola, Renzetti, Garritano, Giorgi, Brienza, Rodriguez e da Mister Di Carlo, ha fatto visita al reparto di Pediatria dell’Ospedale Bufalini di Cesena.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I bianconeri hanno donato libri, giochi e sorrisi, approfittando dell’occasione per augurare buone feste ai bambini e agli operatori sanitari impegnati quotidianamente nel servizio di cura e assistenza. Continua così il percorso di responsabilità sociale del Cesena Calcio che ha voluto dare un seguito all’iniziativa del panettone natalizio benefico, i cui proventi verranno destinati proprio al progetto “Pediatria a misura di bambino”. Lo comunica il sito del Cesena Calcio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla "Cervese" a Forlì: schianto frontale, muore un uomo di 59 anni di Cesenatico

  • Ancora un camper ribaltato in autostrada: diversi chilometri di coda tra Rimini Nord e Cesena

  • Forte temporale nel cuore della notte: albero crolla su un'auto in sosta

  • Il virus torna a preoccupare nel Cesenate, cinque casi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, aggiornamento domenicale della Regione: cinque nuovi casi nel cesenate

  • A Cesena in arrivo due nuovi T-Red, quasi 1000 multe per il superamento della linea d'arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento