Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Foschi nel mirino dei vandali: gomme bucate per la seconda notte consecutiva

Ancora una raid vandalico contro le gomme delle auto del direttore sportivo del Cesena Calcio Rino Foschi. Per la seconda volta i vandali hanno colpito una sua auto, appena rimessa a posto dopo il vandalismo della notte precedente. E se prima si poteva ipotizzare una casualità, ora invece è evidente un'azione specifica

Ancora una raid vandalico contro le gomme delle auto del direttore sportivo del Cesena Calcio Rino Foschi. Per la seconda volta i vandali hanno colpito una sua auto, appena rimessa a posto dopo il vandalismo della notte precedente. E se prima si poteva ipotizzare una casualità, forse dovuta a qualche animo surriscaldato dalla partita Cesena-Inter, giocata nella sera di domenica, ora è quasi certo che Foschi sia stato preso di mira.

Nella notte tra lunedì e martedì, infatti, i vandali hanno nuovamente colpito e bucato le gomme della Mini in uso alla famiglia Foschi, parcheggiata in strada nella zona tra viale Oberdan e il centro, e appena rimessa a posto dal gommista. In quest'ultimo caso è stata danneggiata solo una ruota.  A confermare il nuovo episodio è stato lo stesso Foschi, come riporta la stampa quotidiana locale di oggi, spiegando tra l'altro di non essere stato oggetto di minacce. L’altra vettura colpita la notte precedente, un fuoristrada Range Rover, non si trovava invece in strada in quanto ancora in riparazione dal gommista, altrimenti sarebbe stata un altro facile bersaglio. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foschi nel mirino dei vandali: gomme bucate per la seconda notte consecutiva

CesenaToday è in caricamento