Botte da orbi in via braschi. Malcapitato preso a bottigliate

Uno spettacolo a dir poco movimentato si è presentato agli occhi di numerosi residenti della Val d'Oca. Mancavano pochi minuti alla mezzanotte di domenica quando un diverbio tra quattro ragazze è degenerato

Botte da orbi in via Braschi domenica in seconda serata. Uno spettacolo a dir poco movimentato si è presentato agli occhi di numerosi residenti della Val d'Oca. Mancavano pochi minuti alla mezzanotte quando è scaturito un diverbio tra quattro persone, si pensa polacchi, che hanno iniziato a urlare uno contro gli altri. Poco dopo dalle parole sono passati alle mani. Erano in tre contro uno e il malcapitato è stato colpito da una bottigliata in testa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo assistito alla scena con buona parte del vicinato – racconta un ragazzo -. Il ragazzo è caduto a terra così abbiamo deciso di chiamare il 113. Dalla centrale ci hanno detto che era già stato segnalato l'accaduto e noi abbiamo avvisato che c'era una persona a terra e abbiamo chiesto che venisse mandata un ambulanza”. I quattro avevano all'incirca sui 30 anni e, dopo all'incirca cinque minuti che i tre aggressori si sono dileguati, il ragazzo colpito se ne è andato strisciando. “A mezzanotte e trenta ancora non si era fatta viva nessuna volante. - continua un testimone dell'accaduto - Ora mi chiedo: se qualcuno fosse passato di lì e fosse stato aggredito chi gli avrebbe prestato soccorso?”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento