Borseggiatore semina il panico in via Cesare Battisti

Per colpire ha utilizzato una tecnica classica. Si avvolge una maglia larga attorno ad un braccio nel quale poi nasconde la refurtiva

via Cesare Battisti

Inseguimento tra guardie e ladri mercoledì mattina alle 9 circa. La Polizia ha braccato un borseggiatore che aveva messo a segno già due colpi; il primo su un tram e il secondo al mercato ambulante. Il 113 ha subito attivato gli agenti di polizia di quartiere che hanno prontamente individuato dove l'uomo stava scappando: era in via Cesare Battisti inseguito da una donna appena scippata.

Purtroppo gli agenti sono solo riusciti a sfiorarlo perchè l'uomo ha fatto perdere abilmente le sue tracce confondendosi tra i passanti. Nonostante ciò è stata fornita una sua parziale descrizione: si tratta di un uomo sui 50 anni, praticamente pelato, con qualche capello bianco nella parte bassa del capo e butterato. Per colpire ha utilizzato una tecnica classica. Si avvolge una maglia larga attorno ad un braccio nel quale poi nasconde la refurtiva. Nella fuga lungo via Cesare Battisti l'uomo ha lasciato di sasso un gruppo di bambini accompagnati da una insegnante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento