Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Oltresavio, raccolta differenziata record. E' al 70%

Bilancio positivo per il primo anno di raccolta integrata dei rifiuti nell'Oltresavio: in poco più di dodici mesi è stata raggiunta la quota del 70%

Bilancio positivo per il primo anno di raccolta integrata dei rifiuti nell’Oltresavio: in poco più di dodici mesi   (da luglio 2011 e settembre 2012) nel quartiere più popoloso di Cesena la quota di rifiuti che prende la strada del riciclaggio anziché quella della discarica è aumentata di oltre il 27%, passando dal 45,2% al 70% e superando così di ben 5 punti percentuali la soglia del 65% indicata come   obiettivo da raggiungere entro il 2012.

“Siamo andati oltre le previsioni più ottimistiche – confermano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alle Politiche Ambientali Lia Montalti – e a favorire il trend hanno contribuito soprattutto gli ottimi dati registrati per alcune tipologie di rifiuto, come ad esempio la plastica e la carta, che hanno conosciuto aumenti molto significativi. Resta, invece, ancora un po’ indietro rispetto alle previsioni la raccolta dell’organico, che comunque è triplicata rispetto ai dati di partenza. Tutto ciò rende ancora più salda la nostra volontà di andare avanti, estendendo l’esperienza ad altre zone della città, sempre con il medesimo approccio di improntato alla collaborazione con il quartiere e le associazioni per favorire la più larga partecipazione dei cittadini”.
 
Questo il quadro dettagliato della situazione. Fra luglio 2011 e settembre 2012 (e senza tener conto del mese di febbraio, in cui il servizio è stato ‘congelato’ dal nevone) il quartiere Oltresavio con i suoi 19.060 residenti e le circa 9000 utenze   hanno prodotto 5 milioni e 635mila kg di rifiuti, con una produzione media giornaliera di 880 grammi pro capite. Di questi, solo 1 milione e 713mila kg sono andati a finire in discarica, mentre ben 3 milioni e 921.677 kg (pari, appunto,   al 70%) sono stati smaltiti attraverso la raccolta differenziata. Fra le frazioni di differenziato, la fetta più consistente è rappresentata dall’organico, pari al 22%, con un quantitativo annuo raccolto di 1 milione e 256mila kg; segue la carta, con il 17% (957.900 i kg raccolti), il verde proveniente da sfalci e potature con il 15% (pari a 829.890 kg), la plastica con il 10% (561.160 kg) e infine il vetro, che con 316.727 kg raccolti rappresenta il 6% del totale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltresavio, raccolta differenziata record. E' al 70%
CesenaToday è in caricamento