Riforniva i pusher del Cesenate, arrestato giovane trafficante

Era il punto di riferimento di alcuni pusher del Cesenate. Un marocchino di 23 anni, non in regola col permesso di soggiorno, è stato arrestato dagli agenti della sezione Antidroga della Squadra Mobile di Forlì

Era il punto di riferimento di alcuni pusher del Cesenate. Un marocchino di 23 anni, non in regola col permesso di soggiorno, è stato arrestato dagli agenti della sezione Antidroga della Squadra Mobile di Forlì, coordinati dal dirigente Claudio Cagnini, in collaborazione con i colleghi del Commissariato di Polizia di Cesena in esecuzione ad un ordine di carcerazione firmato richiesto dal sostituto procuratore Filippo Santangelo e firmato dal gip Rita Chierici.

Il suo nome era già finito nel mirino degli investigatori nell’ambito dell’operazione “Aleks”, che ha portato a diversi arresti tra nel gennaio del 2010. Il 23enne venne catturato nel maggio dello stesso anno in provincia di Aosta, per poi esser scarcerato pochi mesi più tardi, a dicembre. L’attività d’inchiesta è partita dall’arresto nel marzo scorso di tre giovani, tra i 24 ed i 34 anni, e alla denuncia di un cesenate di 28 anni poiché ritenuto il fornitore di droga del terzetto.

Nel corso di un blitz in un'abitazione a Settecrociari vennero sequestrati anche 10 grammi di cocaina, bilancino di precisione, sostanza da taglio ed una tessera telefonica per tagliuzzare la droga. Gli approfondimenti sul 28enne hanno consentivano di risalire la filiera dello spaccio, individuando nel marocchino la fonte dell’approvvigionamento di droga da parte degli italiani.

L’indagine svolta nei confronti dell’extracomunitario, condotta anche con l’ausilio di intercettazioni telefoniche, oltre che attraverso tradizionali servizi di appostamento e pedinamento e riscontri ottenuti da una quindicina di giovani assuntori, nella maggior parte italiani, ha permesso di raccogliere prove relative alla attività di spaccio portata avanti dallo straniero negli ultimi due anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo alcune settimane di ricerca, il 23enne è stato catturato dalla Polizia all’interno di un locale a Savignano sul Rubiconde.ocale a atturato dalla Polizia.a Polizia. stesso anno in provincia di Aosta, ma venne scarcerato pochi mesi più tardi, a dicembcasa circondariale di Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento