Cronaca

Tanti bambini felici a Mirandola grazie a L'Aquilone per l'Emilia

Da inizio luglio l'Aquilone di Iqbal sta svolgendo funzione di segreteria organizzativa per il coordinamento a livello nazionale degli interventi di tutte le associazioni di clown terapia della Fnc

E' partito mercoledì alle 14:30 dal piazzale del C.a.g. Garage il pulmino dell'Associazione l'Aquilone di Iqbal carico di giochi, cibo, album da disegno, puzzle, colori e materiali di diverso genere, destinazione Mirandola. Si conclude così l'iniziativa  “L'Aquilone per l'Emilia” che nelle ultime settimane ha coinvolto la cittadinanza nella raccolta di materiale da destinare ai terremotati.

L'idea di promuovere la raccolta è nata a seguito dell'attivazione dell'intervento dei clown dottori de “I Nasi Rossi del Dott. Jumba” nel territorio emiliano. Da inizio luglio, infatti, l'Aquilone di Iqbal sta svolgendo funzione di segreteria organizzativa per il coordinamento a livello nazionale degli interventi di tutte le associazioni di clown terapia affiliate alla Federazione Nazionale Clown Dottori (FNC).
Grazie ad una convenzione stipulata con l’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord gruppi volontari con il naso rosso si stanno alternando per l’organizzazione di centri estivi e per la visita giornaliera agli anziani e ai malati dei campi.

L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Cesena e dall'Azienda USL di Cesena, ha visto un ottimo  coinvolgimento da parte di tutta la città.
In merito, il Sindaco Paolo Lucchi ha dichiarato “La bella iniziativa dell’Aquilone di Iqbal si pone in linea con la grande solidarietà dimostrata dai cesenati nei confronti delle popolazioni emiliane colpite dal terremoto e conferma la generosità e le capacità organizzative di quest’associazione, da tempo protagonista nel pur ricco panorama del mondo associativo della nostra città”.

Maria Basenghi, direttore generale dell'Ausl spiega “Considerata l’esperienza vissuta in ospedale abbiamo deciso di patrocinare questa iniziativa convinti che il prezioso lavoro svolto in area pediatrica dai Clown Dottori possa portare benefici in qualunque situazione di disagio o di difficoltà che vede coinvolti i bambini”. Con la consegna dei materiali ai punti di raccolta della Protezione Civile a Mirandola è terminata la prima iniziativa che ha visto coinvolti in modo attivo tutti i soci dell'Aquilone di Iqbal, ma i dirigenti dell'Associazione non escludono in futuro di promuovere nuovi progetti di solidarietà a favore della popolazione emiliana.

In cantiere l'organizzazione di una serata di concerti a Mirandola organizzata dall'equipe di Eggs Box, il nuovo progetto di service, sala prove e sala registrazione dell'Aquilone di Iqbal e l'ideazione di un laboratorio organizzato e gestito da alcuni degli artisti presenti all'ultima edizione dell'Art Festival che si sono offerti volontari per mettere a disposizione il loro talento e intrattenere i bambini in attività artistiche per una giornata di svago e creatività. Terminata la raccolta di materiale, non si ferma, invece, il calendario di intervento della Federazione Nazionale Clown Dottori che proseguirà fino al mese di settembre per continuare a donare un sorriso con attività di piccolo circo e spettacoli per la popolazione emiliana.
 

Il video riportato di seguito racconta le emozioni e il contributo positivo dei Nasi Rossi del Dottor Jumba. Il video è stato girato nel reparto di Pediatria dell'Ospedale Bufalini di Cesena.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti bambini felici a Mirandola grazie a L'Aquilone per l'Emilia
CesenaToday è in caricamento