Anabolizzanti nascosti in soffitta. Arrestato big Jim cesenate

Il reato contestato è quello di acquisizione di sostanze dopanti; le fiale fuori legge sono state trovate dai militari nella soffitta di casa del ragazzo di 31 anni

Un personal trainer di Cesena è stato arrestato dai Nas di Firenze su ordinanza del Gip. Il reato contestato è quello di acquisizione di sostanze dopanti; le fiale fuori legge sono state trovate dai militari nella soffitta di casa del ragazzo di 31 anni. Le operazioni sono un ulteriore filone di indagine dell'operazione Trinity che aveva già esteso la propria portata in Romagna. Nell'ottobre scorso infatti era finito nella rete dei Nas un ragazzo di bagno di Romagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dagli elementi rinvenuti in quell'occasione è stato possibile sviluppare un nuovo filone di inchiesta che ha portato all'arresto del cesenate e del proprietario di un negozio di integratori di Latina. Pare che l'acquisto delle sostanze avvenisse tramite internet per poi entrare nel circuito delle palestre per chi pratica body building. Nella prima fase dell'operazione, oltre all'ingente sequestro di confezioni dopanti, sono state emesse 18 ordinanze di misure cautelari a cui si aggiungono i due recenti arresti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento