rotate-mobile
Commemorazioni / Cesenatico

Cerimonia del 4 novembre: Cesenatico ricorda i Caduti di tutte le guerre

La delegazione si è recata al Cimitero Cittadino dove è presente il Monumento ai Caduti Partigiani, per la celebrazione di una Santa Messa

 È partita venerdì mattina, alle 8.30, una delegazione in rappresentanza delle forze politiche, sociali combattentistiche e militari che si è recata a deporre corone di alloro nei luoghi che ricordano i Caduti di tutte le guerre. Il sindaco Matteo Gozzoli, insieme al vicesindaco Lorena Fantozzi, agli assessori Mauro Gasperini e Jacopo Agostini, si è recato alla Lapide ai Caduti per la Patria in Via Armellini, al Monumento ai Caduti del Mare in Via Matteucci, al Monumento al Caduto della Guardia di Finanza in Via del Fortino, al Monumento ai Caduti per la Pace a Sala e al Cippo ai caduti per la Patria a Villalta. Infine, la delegazione si è recata al Cimitero Cittadino dove è presente il Monumento ai Caduti Partigiani, per la celebrazione di una Santa Messa. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerimonia del 4 novembre: Cesenatico ricorda i Caduti di tutte le guerre

CesenaToday è in caricamento