Cercal Lab, successo anche a Bologna

Pieno di pubblico alla presentazione del Cercal Lab a Bologna al Salone della ricerca industriale e dell’Innovazione

Pieno di pubblico alla presentazione dei tre progetti del Cercal Lab a Bologna: Square027 di Marco Zanuccoli, Solipsi di Cecilia Serafini, Le Scarpe di Marta di Marta Guerci e Tommaso Bellisario. Le tre startup “incubate” nei laboratori della scuola del Cercal si sono presentati davanti a nutrito gruppo di giovani nell’ambito del Salone della ricerca industriale e dell’Innovazione “R2B - Research to Business 2017”. 

Presenti il sindaco di San Mauro Luciana Garbuglia, l’Assessore alle attività produttive Stefania Presti, il Direttore del Cercal Serena Musolesi, e Alberto Masotti ex proprietario de La Perla che sta realizzando a Bologna il grande polo della moda Fashion Research Italy.

Plauso all’iniziativa dall’Assessore regionale alle attività produttive Palma Costi, che circa un anno fa era venuta in visita nella scuola, toccando con mano il livello di innovazione e ricerca nei laboratori del Cercal. 

Il Cercal Lab è un progetto nato due anni fa grazie al sostegno del Comune di San Mauro Pascoli, Sammauroindustria e Romagna Est (ora Romagna Banca). L’iniziativa vede la scuola mettere a disposizione supporto tecnico, know how e capitale umano in sostegno di progetti imprenditoriali nel mondo della calzatura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento