Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Centro storico, guano di piccioni a livello insostenibile: "Tante segnalazioni, ma la situazione non cambia"

Alcuni cittadini hanno già presentato molte segnalazioni in Comune ma per ora la situazione, purtroppo, non è affatto migliorata. In via Canonico Lugaresi

Alcuni cittadini hanno già presentato molte segnalazioni in Comune ma per ora la situazione, purtroppo, non è affatto migliorata. In via Canonico Lugaresi, proprio nel marciapiede che costeggia l'Istituto, si sono accumulati strati di guano di piccione misti a rifiuti e spazzatura varia. La vergognosa striscia di escrementi è lunga oltre sei metri e si estende, in larghezza, fin quasi a metà marciapiede. A parte l'orrore visivo di chi si trova a camminare lungo il marciapiede che, ricordiamo è uno degli accessi al centro storico di Cesena, il problema diventa anche sanitario. I volatili infestanti, infatti, sono anche veicolo di diversi agenti patogeni che vengono trasmessi all'uomo proprio attraverso gli escrementi.  "Sa quante volte ho scritto al Comune - si lascia scappare un passante - Io sono costretto a passare di qui perché abito in zona e la situazione è sempre la stessa: vergognosa. Non è che è lo sporco che vede oggi è di due giorni fa. No, no, qui è sempre così. E' sempre indecente. Pensare che basterebbe installare sulle grondaie o dove si appoggiano i piccioni i dissuasori per volatili, fili metallici che costano 3 euro al metro. Non mi sembra una gran cifra..."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, guano di piccioni a livello insostenibile: "Tante segnalazioni, ma la situazione non cambia"

CesenaToday è in caricamento