"Centro anch'io" diventa associazione: "Siamo la voce del centro storico, ascoltateci"

Nato quattro anni fa come comitato per salvare il parcheggio di piazza della Libertà ora, diventando associazione, può avere più rappresentanza

"Centro anch'io" diventa grande e da comitato si trasforma in associazione. Nato quattro anni fa come comitato per salvare il parcheggio di piazza della Libertà ora, diventando associazione, può avere più rappresentanza davanti all'amministrazione e alle associazioni di categoria. "Per ora siamo 130 soci ma contiamo di crescere - ha spiegato il presidente Fabrizio Faggiotto - con noi ci sono residenti del centro, negozianti, professionisti che hanno l'ufficio in centro. Tutte persone interessate a  valorizzare il cuore della nostra città e la sua qualità di vita".  Il comitato ha già affrontato il tema della sicurezza e dell'accattonaggio con un incontro col sindaco, ma l'obiettivo è quello di sviscerare, uno per uno, i problemi che affliggono questa parte di città (come l'accessibilità) e i punti che, invece, andrebbero valorizzati (come la promozione di eventi). 

"Vogliamo essere costruttivi e propositivi - continua Faggiotto - andando a colmare alcune lacune lasciate dalle associazioni di categoria che, forse, impegnati su altri fronti, hanno un po' lasciato andare il centro storico. Vorremo evitare che si ripetessero sbagli come quello del Foro annonario, quindi, per quanto possiamo, vogliamo vigilare sui progetti prima che sia troppo tardi. Speriamo di trovare dall'altra parte la volontà di ascoltarci e collaborare. Del resto commercianti e residenti del centro storico sono il cuore pulsante, la parte attiva, vanno ascoltati". Insieme a Fabrizio Faggiotto, presidente, nel direttivo ci sono Francesco Gasperini, vicepresidente e Giampaolo Maltoni, tesoriere. Nei prossimi giorni l’associazione organizzerà un incontro aperto a tutta la cittadinanza durante il quale verrà presentato nel dettaglio il nuovo progetto dando spazio a idee e proposte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento