Centri estivi e sostegno alle famiglie, si aprono i termini per chiedere i contributi

Dal 12 al 28 maggio 2020 si aprono i termini per presentare domanda di contributo da parte delle famiglie che intendono iscrivere i propri figli ai centri estivi per l'estate 2020

L’Unione Rubicone e Mare conferma anche per l’estate 2020 i contributi del “Progetto di Conciliazione Vita-Lavoro” promosso dalla Regione Emilia Romagna attraverso il Fondo Sociale Europeo, per sostenere le famiglie nelle spese per i centri estivi.

Dal 12 al 28 maggio 2020 si aprono i termini per presentare domanda di contributo da parte delle famiglie che intendono iscrivere i propri figli ai centri estivi per l'estate 2020. Il bando è rivolto ai genitori di bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dal 2007 al 2017) residenti nei di Borghi, Cesenatico, Gambettola, Gatteo, Longiano, Roncofreddo, San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone, Sogliano al Rubicone.

“Siamo ancora in attesa di disposizioni governative e regionali che consentano l'apertura dei centri estivi, – spiega il Presidente dell’Unione Rubicone e Mare, Luciana Garbuglia – ma abbiamo deciso di procedere con questo bando di assegnazione dei contributi per farci trovare pronti qualora i centri estivi dovessero essere attivati, in base naturalmente all’evoluzione dell’emergenza COVID-19 e con i requisiti previsti a livello regionale per poter svolgere l'attività in tutta sicurezza. In un periodo come quello che stiamo attraversando – conclude il Presidente - è fondamentale che i Comuni, e in questo caso l’Unione, continuino a erogare servizi a sostegno della famiglie, anche per dare sollievo nell'attività educativa e di cura, dopo la fase di distanziamento sociale e di didattica a distanza che è stata gestita da casa soprattutto dai genitori”.

Il contributo massimo erogabile a bambino sarà pari complessivamente ad € 336,00. La domanda potrà essere fatta esclusivamente in modalità on-line accedendo al sito: www.unionecomunidelrubicone.fc.it .

Destinatari del contributo sono le famiglie con i bambini e i ragazzi nella fascia di età compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dal 2007 al 2017), con i seguenti requisiti: residenza in un Comune dell'unione Rubicone e Mare; frequenza di un centro estivo della Regione Emilia Romagna che ha aderito, tramite avviso pubblico, al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro anno2020. Famiglie con attestazione ISEE 2020 (o, in alternativa, per chi non ne fosse in possesso con attestazione ISEE 2019) non superiore a a 28.000 euro; entrambi i genitori (o uno solo, in caso di famiglie mono genitoriali) siano occupati ovvero siano lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati, comprese le famiglie nelle quali anche un solo genitore sia in cassa-integrazione, mobilità oppure disoccupato che partecipi alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di servizio; un solo genitore si trovi in una delle condizioni indicate al paragrafo precedente e l’altro non è occupato in quanto impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza, come definiti ai fini ISEE.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le informazioni per presentare domanda sono disponibili sul sito dell'Unione Rubicone e Mare (www.unionecomunidelrubicone.fc.it). Per maggiori informazioni è possibile contattare l'Ufficio dei Servizi Scolastici al numero di telefono 0541 809692.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento