menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centista con lode al Righi, il futuro di Filippo: "Astronomia o Fisica, ma gioco anche a calcio"

Il futuro? "Sicuramente all'università, ma sono ancora indeciso tra Astronomia e Fisica". Ma c'è anche la passione per il calcio

"Mi rilassero un po' perchè gli ultimi mesi sono stati davvero duri". Un'estate con un po' di relax per Filippo Bucci, più che meritato dopo la soddisfazione di un 100 e lode all'esame di Maturità, che chiude coi fiocchi il suo percorso scolastico al liceo scientifico Righi di Cesena.

"Ma mi dedicherò - spiega il centista con lode - anche alla mia grande passione, cioè il calcio, devo rimettermi in forma". Filippo è infatti un terzino della squadra Juniores del San Vittore.

E il futuro? "Sicuramente all'università, ma sono ancora indeciso tra Astronomia e Fisica. Quali sbocchi professionali potranno darmi? L'insegnamento, la ricerca o la divulgazione scientifica".

Ai tempi del Covid gli studenti hanno dovuto misurarsi con un esame di Maturità inedito, per alcuni un salto nel vuoto. "Il maxi-orale è stato difficile, ma ci ha risparmiato una seconda prova che sarabbe stata molto impegnativa".

Si chiude un anno scolastico in cui l'emergenza sanitaria ha imposto la didattica a distanza. "E' stata stressante, studiare sempre in solitudine, non avere contatti con i compagni è stata la cosa peggiore". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento